slideshow_inverno_001
slideshow_inverno_002
slideshow_inverno_003

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sui Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

Cookie tecnici e di statistica aggregata

I Cookie tecnici hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al funzionamento di questo spazio online. I Cookie tecnici utilizzati dal Titolare possono essere suddivisi nelle seguenti sottocategorie:
Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente;
Cookie così detti “analytics”, per mezzo dei quali si acquisiscono informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
Cookie di funzionalità, anche di terze parti, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.
Tali Cookie non necessitano del preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.
Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

  • Commento dei contenuti
  • Interazione con social network e piattaforme esterne
  • Pubblicità
  • Remarketing e Behavioral Targeting
  • Statistica

Widget

Questo servizio permette di effettuare interazioni con questo spazio online direttamente dalle piattaforme esterne su cui è installato. L’installazione del servizio potrebbe comportare l’ulteriore installazione di strumenti di Google Analytics con IP anonimizzato. Per ulteriori informazioni in merito a Google Analytics si rinvia all’apposita sezione del presente documento.

Utilizzo da parte di minori

Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro applicabile. I minorenni possono utilizzare questo spazio online solo con l’assistenza di un genitore o di un tutore.

Come posso controllare l'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer.
In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di Opt-Out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.
Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Titolare del Trattamento dei Dati

Carrozzini Giorgio

P.IVA 11280041002 - C.F. CRRGRG72L05H501C
Via Umberto Giordano, 70 – 00124 Roma - Tel. 06.50.91.42.91

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questo spazio online non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.
Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.
Il presente documento si riferisce a tutti gli spazi online (siti, piattaforme, strumenti internet, etc) di proprietà del Titolare. Per ottenere ulteriori informazioni in merito agli strumenti relativi ad uno specifico spazio, l’Utente è pregato di contattare il Titolare ai riferimenti forniti nel presente documento.

Ultima modifica: 30 Maggio 2015

Domenica, 19 Agosto 2012 16:17

Camoscio Appenninico (Rupicapra pyrenaica ornata)

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il camoscio appenninico (Rupicapra pyrenaica Bonaparte, 1845, Sottospec. Ornata)

Il camoscio è un mammifero ruminante alla famiglia dei Bovidi, questa specie è presente nelle aree montane dell’Europa sud-occidentale (Italia, Francia, Spagna).

Sono riscontrabili tre principali sottospecie di particolare interesse naturalistico:

- Rupicapra pyrenaica ornata; (Appennino centrale)
- Rupicapra pyrenaica pyrenaica; (Pirenei)
- Rupicapra pyrenaica parva; (Monti Cantabrici)

Camoscio Appenninico (Rupicapra Pyrenaica Ornata)

Di queste tre sottospecie quella maggiormente tutelata è la Rupicapra pyrenaica ornata, sottospecie nota come “camoscio appenninico”. La protezione di questo raro animale di montagna è giustificata dal fatto che a partire dalla fine del secondo conflitto mondiale e fino agli anni settanta se ne contavano non più di 300 individui lungo tutto l’arco appenninico.

DISTRIBUZIONE
L’istituzione del Parco Nazionale d’Abruzzo ha contribuito notevolmente alla ripopolazione delle aree montane. Infatti da un gruppo di individui sopravvissuti sulla Camosci Sul Monte CamiciaMajella, e grazie ad un progetto (firmato WWF e PNALM) di reintroduzione di questa rara sottospecie, il camoscio appenninico è ricomparso sui monti del Parco Nazionale d’Abruzzo, sulle Mainarde, fin sulle creste della catena Orientale del Gran Sasso (vedi fotografie: Monte Camicia 01-10-2006).
Rispetto alla sottospecie che vive sui Pirenei l’attuale popolazione appenninica è assai ridotta, si parla probabilmente di un censimento che non supera i 600-700 esemplari (Censimento 2004) ma che dimostra quanto la protezione e l’intervento sul territorio riescano ad incrementare le popolazioni di animali a rischio di estinzione.


MORFOLOGIA
E’ un animale di piccola taglia, lungo non più di 100-120 cm, la cui altezza non supera i 70-80 cm. Non si presentano particolari differenze fra maschi e femmine, i maggiori caratteri distintivi sono:
- i maschi sono generalmente poco più grandi delle femmine; le corna del maschio sono più lunghe e le punte profondamente uncinate sono rivolte maggiormente verso l’interno;
- dietro alle orecchie il maschio presenta delle grosse ghiandole secernenti un muco sieroso fortemente odoroso che usa durante il periodo degli amori;
- il ventre è maggiormente convesso rispetto a quello della femmina;
- presenza del ciuffo di peli in prossimità del pene (il così detto pennello);
Per entrambe i sessi il mantello invernale è più scuro rispetto a quello estivo generalmente di colore bruno chiaro.

COMPORTAMENTO
Camoscio AppenninicoI camosci vivono e si aggregano prevalentemente in gruppi di femmine e di cuccioli, i maschi adulti, invece, vivono solitari e si giungono alle femmine solo durante il periodo degli accoppiamenti che abitualmente avvengono durante la stagione autunnale. La gestazione dura circa 24 settimane ovvero fino a primavera inoltrata. A maggio-giugno le femmine si appartano per dare alla luce i piccoli camosci che già nell’arco di poche ore sono in grado i camminare agevolmente. I piccoli maschi abbandonano il branco per condurre vita solitaria già dall’età dei due anni, solitudine che viene protratta fino alla maturità sessuale che sopraggiunge all’età di circa otto anni. Le femmine rimangono per tutta la vita nel branco dove sono nate.
Il camoscio predilige una alimentazione a base di graminacee, per questo lo ritroviamo sui pendii erbosi e sui prati d’alta quota. In caso di carenza di erbe, come nel caso dell’inverno, si nutre anche di arbusti.

E’ un animale che vive bene allo stato selvatico, ha un comportamento molto evasivo. I suoi naturali predatori sono i lupi, che stanno ripopolando l'intero Appennino, in ridottissima parte l'orso morsicano (per quei pochi individui che sono rimasti), la lince e l'aquila reale. Va sottolineato che la vera minaccia per del camoscio appenninico è rappresentata tuttavia dalla caccia venatoria, dal bracconaggio all’interno dei parchi e purtroppo dal turismo sempre più intenso all’interno di aree adibite a parco naturale.

Letto 3328 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Agosto 2012 16:23
Giorgio Carrozzini

Consulente Web, Webmaster, esperto in siti web per odontoiatri. Per passione gestore di numerosi siti di montagna. Giorgio ama andare in montagna esplorando el numerose possibilità fuori e dentro di se... questo è il suo Blog!

http://plus.google.com/106984534904409006161

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: Orso Bruno (Ursus arctos) »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Iscrizione Newsletters