Cultura dell'Appennino

Raccolta di informazioni curiosità a carattere enciclopedico. Informazioni turistiche, enogastonomiche e naturali e culturali dell'Appennino.

Il ginepro ha proprietà diuretiche, antisettiche, balsamiche, espettoranti e stimolanti.
Proprio grazie a queste proprie era molto utilizzato in passato come antidoto contro i morsi degli animali ed i veleni. Si credeva anche che potesse proteggere dalla peste.

Se non è Appennino il piccolo massiccio di Monte Orlando cosa lo è veramente? Conosciuto per le falesie a strapiombo sul mare il massiccio del Monte Orlando è conosciuto più per le falesie di “Gaeta”, un luogo dal fascino unico che ha in se due meravigliose sorprese per il turista: la più nota Montagna Spaccata e la Grotta del Turco. Entrambe si possono visitare in una sola giornata.

Se avete cercato notizie sullo zafferano certamente vi sarà capitato di passare per la solita pagina di Wikipedia, forse troppo accademica, forse troppo nozionistica per farvi venire qualche fantasia culinaria.

Ebbene noi qualche problema di … “classificazione” l’abbiamo avuta giacché lo zafferano è suscettibile di varie classificazioni.

 

Il turista, l’escursionista ma anche l’alpinista non possono passare in Abruzzo senza riconoscere a questa meravigliosa regione del centro Italia la paternità della preparazione tradizione degli arrosticini.

L’allevamento della pecora in Abruzzo va riscoperto nella storia della pastorizia dell’Italia Centro Meridionale.

Pagina 10 di 13