Informazione e Cultura in Appennino

Cultura dell'Appennino (49)

Raccolta di informazioni curiosità a carattere enciclopedico. Informazioni turistiche, enogastonomiche e naturali e culturali dell'Appennino.

Visualizza articoli ...

Escursionismo e Turismo (60)

Il viaggio, a piedi, in bicilcletta o in auto, se necessario, per coprire lunghe distanze, in ambiente naturale, o nei più bei Borghi d'Italia... è il momento del relax, della scoperta e della propria crescita culturale.

Visualizza articoli ...

Rassegna Stampa & Curiosità (117)

Recensioni scritte sulla base di una lettura critica vera e propria. Abbiamo valutato i testi facendo una vera e propria critica letteraria, tecnica  e stilistica dei libri di montagna.

Visualizza articoli ...

Pensiero e Spiritualià in Montagna (34)

Pensieri, riflessioni, piccole considerazioni ed aforismi che hanno tutti al centro del proprio interesse la motnagna, l'escursionismo, il camminare...

Visualizza articoli ...

carbonade_valdostanaSistemate le fette di carne in un recipiente di vetro, alternandole a tutti gli odori e al sale. Chiudete ermeticamente e lasciatele insaporire per due giorni in frigorifero.
Mondate  e tritate la cipolla, fatela appassire a fuoco basso con 20 gr. di burro, finché acquisirà una consistenza cremosa (soprattutto non deve soffriggere). Versate poi il vino rosso e quello bianco e salate.

Il vento fa il suo giro - Giorgio DrittiSe un film riesce ad avere la forza trascinante di un libro. Di solito accade il contrario. Da un libro si crea un film, quasi ne fosse una costola naturale ed organica. Un prolungamento naturale.

Questo è un film ipnotico. Di montagna e di altro. Di tradimento, violenza, cattiveria, invidia, e bellezza che toglie il fiato come un orgasmo.

Carlo Grande - Autore di "Terre Alte"...Bonatti e Messner, uno di fronte all’altro, nel salone della bellissima casa di Walter a Dubino, in provincia di Sondrio.

Pietra e legno all’esterno, e fiori. Ricordi di centinaia di viaggi. Un luogo dell’anima, che Bonatti s’è costruito da solo. Prova vivente del nostòs, la nostalgia che riporta a casa gli Ulisse di tutti i tempi. Walter Bonatti ha compiuto ottant’anni il 22 giugno.

Nino Dal Borgo

Quand’ero bambino (più o meno ai tempi in cui Annibale prendeva le multe perché parcheggiava gli elefanti sulle Alpi), sognavo. “Beh, lo fanno tutti” dirai tu.

E’ vero. Ma non sognavo di diventare un famoso calciatore, né un “velino”, e neppure un reporter, o presidente.No. Sul banco di scuola, con la cartina del Ticino aperta davanti al naso, sognavo di sentieri che congiungevano località così distanti tra di loro in auto, ma così vicine a piedi: Fusio vicino ad Airolo, Camorino vicino ad Isone, Piotta vicina al passo del Lucomagno

Pagina 54 di 65