Chi si accinge a compiere i primi passi di arrampicata lo sa l'istinto è quello di fare affidamento sulle braccia. Spesso si rimane abbarbicati alla roccia tentando di rimanervi agganciati. Niente di più sbagliato.

Pubblicato in Arrampicata su Roccia
Martedì, 12 Giugno 2012 14:51

Dan Osman - Inseguendo la paura

Tutte le storie sono storie raccontate. Quella di questo libro è una delle tante storie che si possono raccontare della vita di Dan Osman. Una vita certamente osservata da una posizione privilegiata, ma anche riferita da un proprio personalissimo punto di vista. Come un dipinto impressionista Andrew Todhunter riporta a tinte forti, a punti, a macchie, quanto basata di Dan Osman ...
Pubblicato in Letteratura di Montagna
Martedì, 12 Giugno 2012 14:43

Di roccia di sole - Arrampicate in Sicilia

In questa seconda edizione gli autori ci aggiornano sui notevoli mutamenti che l'arrampicata in Sicilia ha avuto durante questi quattro anni.

In così poco tempo l'isola è già diventata una delle mete preferite per il turismo arrampicatorio.
Climber di tutta Europa hanno scoperto e apprezzato le sue rocce,  il suo clima, le sue bellezze naturali.

Pubblicato in Guide Escursionistiche

Elenco fotografico dei più noti discensiori e dei differenti modelli disponibili sul mercato. Questi discensori e frenisono normalemente utilizzati durante la discesa su corda.

Per discensore si definisce quello strumento di assicurazione che può essere utilizzato nelle attività sportive di montagna (alpinismo, arrampicata su roccia, arrampicata su ghiaccio, speleologia) o in numerose altre attività lavotrative (messa in sicurezza delle strade, potature in treeclimbing). I discensori vengono utilizzati in associazione con una corda.

Lo scopo di questa rassegna di foto è quello di aiutare l'alpinista o l'arrampicatore principiante a familiarizzare con le differenti tipologie di discensori.

Mercoledì, 30 Maggio 2012 15:03

Arrampicare a Gaeta...

Sempre ottimamente strutturate, le guide della casa editrice Versante Sud, propongono una cospicua quantità di percorsi e vie di arrampicata.

Il formato, benché già visto in altri testi della stessa collana, presenta le sue dovute particolarità. In questa ottima guida è stato dato molto più spazio alle descrizioni delle aree geografiche interessate. Molto spazio è stato dato anche alla descrizione delle singole vie di salita.

Pubblicato in Arrampicata Sportiva
Mercoledì, 30 Maggio 2012 14:32

Rotti e Stracciati - Aria di Roma sulle cime

Per coloro che l'alpinismo lo sognano vivendo e lavorando a Roma "Rotti e Stracciati" ha una valenza particolarmente forte. A Roma dove le montagne più vicine sono il Gran Sasso, il Velino, l'alpinismo non è veramente una tradizione per così dire... popolare.

Direi anzi del tutto "impopolare". Quando a Roma racconti che vai in montagna, a faticare o a praticare alpinismo molti ti guardano strano, la maggior parte non sa neppure cosa significhi, tutti ti credono pazzo ed irresponsabile.

Pubblicato in Letteratura di Montagna
Martedì, 01 Novembre 2011 13:03

Salto Angel – Stephanie Bodet

Salto Angel, la cascata più alta del mondo (979 metri), si trova in Venezuela, un luogo disperso nel cuore del Parco nazionale di Canaima...

Sono luoghi da documentario della sera. Luoghi come questi, per pigri pantofolari della domenica, sono l'estremo selvaggio e pericoloso e pochi si sognerebbero di andarci a ficcare il naso. Eppure ci sono persone che sono andate oltre l'immaginario, salire l'immensa parete del Monte Auyantepui costeggiando questa infinita cascata d'acqua.

Pubblicato in Arrampicata Sportiva
9788887890785

Un ottimo prodotto editoriale che ha richiesto perizia, conoscenza della materia, sudore e fatica per essere realizzato.

Ben 340 pagine di informazioni tecniche per chi volesse arrampicare nel Bergamasco tenuto presente che come dicono i suoi autori: questo libro è una proposta eterogenea in grado di soddisfare le esigenze di tutti: dagli amanti del monotiro comodo, a bordo strada, agli appassionati delle grandi pareti, scomode e lontane dal fondovalle...

Pubblicato in Arrampicata Sportiva
Giovedì, 25 Giugno 2009 01:00

Valli Bresciane di Daniele Dazzi

8887890679_valli__bresciane

Sono passati sette anni dall’ultima guida e nuovi itinerari sono nati sotto il cielo delle valli bresciane, chiodatori vecchi e nuovi hanno portato alla luce gemme nascoste, ma che ora brillano per la gioia dei voraci mangiatori di roccia.

Sono invece passati quasi venti anni, e ricordo ancora il primo giorno, da quando ho calzato per la prima volta le scarpette avute in regalo, e mi sono spinto con tutta la mia forza e con zero tecnica sulle pareti di questa bellissima provincia.

Pubblicato in Guide Escursionistiche
Pagina 3 di 4