Giorgio Carrozzini

Giorgio Carrozzini

Consulente Web, Webmaster, nella costruzione di siti web di ogni dimensione ed importanza. Per passione gestore di numerosi siti di montagna. Giorgio ama andare in montagna esplorando el numerose possibilità fuori e dentro di se... questo è il suo Blog!

Giovedì, 13 Ottobre 2011 09:22

La Morte Sospesa - Touching The Void

Non capita spesso di uscire contenti di aver pagato il biglietto per un posto al cinema.

Il più delle volte ci si ritrova ad aver consumato una serata con qualche hollywoodiana carambola fanta-mirabolante.

Giuseppe Albrizio

Penso di essere come tutti i comuni mortali (forse fisicamente e tecnicamente inferiore a tanti), con la passione dell' escursionismo, spinto sempre dalla curiosità di vedere di persona cosa c'è al di la di un valico, o al di là di una cima di una montagna.

Ho sempre avuto questa curiosità, da piccolo vivendo ai piedi del Vesuvio, dove sono nato, osservavo quella enorme montagna (nei primi anni di vita tutto quello che si osserva sembra enorme) e avevo il desiderio di salire sulla vetta e osservare da lì il panorama ma non sapevo come realizzare questo sogno, oltretutto essendo abbastanza introverso ogni desiderio, voglia e altro me lo tenevo dentro di me.

Giovedì, 08 Novembre 2007 01:00

Popolazioni andine

popolazioni_andine_peru_ande

La Cordigliera delle Ande occupa l’intera fascia costiera partendo dalla Colombia fino al Cile toccando lungo il suo percorso Ecuador, Bolivia, Paraguay ed Argentina.

La catena montuosa delle Ande si estende da nord a sud lungo tutta la linea costiera occidentale del Sud America per una lunghezza che supera i 7000 chilometri.

Martedì, 23 Marzo 2010 11:45

La Montagna a Modo Mio - Reinhold Messner

9788863800074

Rainold Messner è forse conosciuto come il più famoso alpinista al mondo. A torto perché Messner è soprattutto un vero e proprio “mètre à penser”.

E' sconvolgente come la montagna in se sia così poco presente in questo libro, in qualche modo strumentale alle riflessioni di quell'uomo noto come Reinhold Messner.

9788887890785

Un ottimo prodotto editoriale che ha richiesto perizia, conoscenza della materia, sudore e fatica per essere realizzato.

Ben 340 pagine di informazioni tecniche per chi volesse arrampicare nel Bergamasco tenuto presente che come dicono i suoi autori: questo libro è una proposta eterogenea in grado di soddisfare le esigenze di tutti: dagli amanti del monotiro comodo, a bordo strada, agli appassionati delle grandi pareti, scomode e lontane dal fondovalle...

Giovedì, 25 Giugno 2009 01:00

Valli Bresciane di Daniele Dazzi

8887890679_valli__bresciane

Sono passati sette anni dall’ultima guida e nuovi itinerari sono nati sotto il cielo delle valli bresciane, chiodatori vecchi e nuovi hanno portato alla luce gemme nascoste, ma che ora brillano per la gioia dei voraci mangiatori di roccia.

Sono invece passati quasi venti anni, e ricordo ancora il primo giorno, da quando ho calzato per la prima volta le scarpette avute in regalo, e mi sono spinto con tutta la mia forza e con zero tecnica sulle pareti di questa bellissima provincia.

Edmund HillaryOra che il grande alpinista neozelandese Edmund Hillary è volato verso vette più alte ci piace di ricordarlo attraverso gli occhi del figlio Peter.

Sicuramente non sarà stato facile essere il figlio di un uomo così famoso, probabilmente il peso di una fama così ampia sarà pesata sul figlio, ogni figlio sente di ricevere dal padre un’eredità troppo grande da portare sulle proprie spalle.

Lunedì, 19 Novembre 2007 01:00

Appeso ad un filo di seta di Hans Kammerlader

8879726897E’ salito su tredici ottomila e un’infinità di altre cime. Ha affrontato spesso vie estreme e ha rischiato discese temerarie con gli sci dal Nanga Parbat e dall’Everest.

Di se dice di essere ‘malato di montagna’...

Pagina 61 di 65