slideshow_inverno_001
slideshow_inverno_002
slideshow_inverno_003

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sui Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

Cookie tecnici e di statistica aggregata

I Cookie tecnici hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al funzionamento di questo spazio online. I Cookie tecnici utilizzati dal Titolare possono essere suddivisi nelle seguenti sottocategorie:
Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente;
Cookie così detti “analytics”, per mezzo dei quali si acquisiscono informazioni statistiche in merito alle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
Cookie di funzionalità, anche di terze parti, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.
Tali Cookie non necessitano del preventivo consenso dell’Utente per essere installati ed utilizzati.

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.
Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

  • Commento dei contenuti
  • Interazione con social network e piattaforme esterne
  • Pubblicità
  • Remarketing e Behavioral Targeting
  • Statistica

Widget

Questo servizio permette di effettuare interazioni con questo spazio online direttamente dalle piattaforme esterne su cui è installato. L’installazione del servizio potrebbe comportare l’ulteriore installazione di strumenti di Google Analytics con IP anonimizzato. Per ulteriori informazioni in merito a Google Analytics si rinvia all’apposita sezione del presente documento.

Utilizzo da parte di minori

Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro applicabile. I minorenni possono utilizzare questo spazio online solo con l’assistenza di un genitore o di un tutore.

Come posso controllare l'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer.
In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di Opt-Out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.
Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Titolare del Trattamento dei Dati

Carrozzini Giorgio

P.IVA 11280041002 - C.F. CRRGRG72L05H501C
Via Umberto Giordano, 70 – 00124 Roma - Tel. 06.50.91.42.91

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questo spazio online non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.
Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.
Il presente documento si riferisce a tutti gli spazi online (siti, piattaforme, strumenti internet, etc) di proprietà del Titolare. Per ottenere ulteriori informazioni in merito agli strumenti relativi ad uno specifico spazio, l’Utente è pregato di contattare il Titolare ai riferimenti forniti nel presente documento.

Ultima modifica: 30 Maggio 2015

Montagna sinonimo di: "benessere interiore"

Scritto da 

Così è iniziata la mia esperienza di montagna. Immergendomi in un mondo selvaggio ed isolato andavo ad esplorare il territorio geografico delle montagne appenniniche, andavo sperimentando il senso di isolamento (dove ancora è possibile provare la solitudine), e anche andavo a esplorare quello che era il mio mondo interiore.

Quando tutto intorno è silenzioso, se paragoniamo l'ambiente naturale alla vita frenetica delle città, riusciamo ad ascoltare il suono del nostro corpo, la voce dei nostri pensieri o la quiete della meditazione.

L'ambiente naturale è il luogo ideale per ricostruire il proprio mondo interiore psicologico e spirituale. Camminare lungo una mulattiera innevata, passando attraverso un bosco di faggi, i suoni si fanno ovattati, tutto sembra più morbido e nonostante le temperature decisamente rigide ci si trova immersi in un mondo che tuttavia ha un aspetto accogliente.

Il movimento fisico non richiede concentrazione, per camminare non esiste un manuale di istruzioni, siamo tutti in grado di farlo in modo istintivo. Nessuno ci ha spiegato che il piede deve essere posto avanti uno dopo l'altro alternativamente. Se dovessimo pensare a come si cammina probabilmente non saremmo neppure in grado di farlo e inciamperemmo quasi subito.

E mentre il nostro istinto ci porta passo passo avanti lungo il sentiero la nostra mente può finalmente rilassarsi. Emergono pensieri sopiti, idee, sensazioni che nella vita di tutti i giorni teniamo soffocati sotto un cumulo di doveri, impegni, pensieri e preoccupazioni.

Camminando emergono i più incredibili pensieri, quelli nascosti nel profondo o cose che nella vita quotidiana sappiamo ma non oseremmo mai ammettere.

Camminando possiamo lasciar fluire i pensieri disordinatamente senza alcuna regola. Questa è un'occasione importante per provare la meditazione: è la migliore terapia per affrontare di “se stessi” anche i propri lati più oscuri.

La fatica di camminare sulla neve e lungo un pendio costante di una montagna ci impone di percepire la limitazione del nostro corpo ma anche il suo meraviglioso funzionamento. Mentre camminiamo ci rendiamo istintivamente conto che la natura ci ha provvisto di tutto quello che era necessario alla nostra vita. La natura non ha dato al nostro corpo niente di superfluo, ma solo ciò che era concretamente necessario.

Il recupero di questo rapporto diretto con il nostro corpo, sentire il cuore che batte nel petto, sentire la gabbia toracica che si apre per ispirare tutta l'aria possibile ci restituisce una consapevolezza profonda ed istintiva del nostro esistere. Si tratta di una consapevolezza semplice, la percezione del “qui e ora”, essa ha un valore psicologico e terapeutico di grande importanza.

Montagna e benessere interiore, psicologico e spiritualeQuando natura, pensiero, psicologia profonda, ragionamento razionale, sensibilità morale si riuniscono nel semplice gesto del camminare allora stiamo lavorando sul nostro spirito. Ecco che, come dice Erri de Luca, “chi cammina è invincibile”. Non è solo una banale sensazione di benessere prodotta dai più alti livelli di dopamina, si tratta di uno stato fisico e mentale che nasce dalla perfetta ricongiunzione di tutte le sfaccettature del nostro esistere.

Camminando in montagna si può affrontare ugualmente la riflessione su argomenti pratici del nostra quotidianità (come pagherò le tasse, come crescerò i miei figli, quali scelte per il mio futuro) come anche quelli più astratti del nostro esistere (come essere più tollerante, come essere assertivo o determinato, il mondo della mia religiosità).

Il percorso dentro se stessi viene scandito dal ritmo della natura. Possiamo osservare in piena libertà il fluire dei nostri pensieri, accrescerli, evolvere e consolidare le proprie sicurezze interiori.

Dopo un lungo percorso, attraverso la fatica e l'impegno fisico e mentale, fermi sulla cima di una montagna vediamo il mondo in una prospettiva nuova: i problemi di tutti i giorni ci sembrano così lontani, così piccoli, così semplicemente risolvibili. E' questa semplicità che dobbiamo riportare nella vita quotidiana. La montagna, l'escursionismo, il rapporto con la natura possono fornirci quell'energia mentale aggiuntiva che ci serve ogni giorno.

Quanti temi importanti del proprio spirito e del proprio pensiero?

  • Pensare e accettare i propri difetti e i propri lati oscuri
  • Vedere con distanza i problemi di tutti i giorni
  • Ripensare il nostro rapporto con le persone che ci sono più vicine
  • Meditare su sensazioni ed emozioni: benessere, disagi, preoccupazioni, paure
  • Valutare il proprio credo religioso o la propria fede
  • Accrescere e superare le proprie incapacità, i propri orgogli.
  • Pensare alla nostra scala di valori.
  • Quale profondità del nostro mondo interiore?

L'escursione in montagna, la passeggiata alpina, il semplice gesto del camminare in un bosco sono occasioni per immergersi in un viaggio inatteso, in un mondo nascosto e profondo pieno di sorprese.

Ultima modifica il Martedì, 18 Dicembre 2012 21:13
Giorgio Carrozzini

Consulente Web, Webmaster, esperto in siti web per odontoiatri. Per passione gestore di numerosi siti di montagna. Giorgio ama andare in montagna esplorando el numerose possibilità fuori e dentro di se... questo è il suo Blog!

http://plus.google.com/106984534904409006161

Iscrizione Newsletters