Escursione al Monte Etra (1818 m) dalla Val d'Arano

Scritto da Martedì, 29 Maggio 2012 00:00

Premessa: il Monte Etra è un piccolo promontorio roccioso e dal profilo molto interessante (di fatto una lunga cresta) che chiude il massiccio del Monte Sirente nel suo dolce versante occidentale. Insieme alla Serra di Celanao, il Monte Etra delimita in modo netto le famose Gole di Celano.

Caratteristiche del percorso: per la brevità del percorso si consiglia questo itinerario a famiglie con bambini o ad escursionisti che vogliano mantenersi in allenamento.

Informazioni aggiuntive

  • Come Arrivare:

    Dall'autostrada A24 per si esce a Celano per seguire le indicazioni Ovindoli. Poco prima di uscire da Ovindoli ad un bivio si gira a destra seguendo le indicazioni Gole di Celano (Val d'Arano). Si imbocca una strada sterrata bianca tenuta in ottime condizioni. Al segnale di divieto di transito si lascia l'auto.

  • Descrizione Percorso:

    All'altezza del divieto di transito si prende la strada che sale verso il Sirente. Questa lunga sterrata molto comoda conduce fino a quota 1800 metri con una pendenza estremamente dolce. Dopo circa tre chilometri a piedi due svolte prima a sinistra poi a destra portano alla Bocchetta di Prato Popolo. Qui i prati verdi sono un luogo ideale per soggiornarvi con i bambini.

    L'escursione potrebbe anche interrompersi qui anche se il secondo tratto del percorso non presenta gradi difficoltà. Il panorama è piacevole sulle gole di Celano e la Serra di Celano che si trova proprio davanti alla Bocchetta di Prato Popolo. In prossimità della sella, su un prato verde, ci sono due tavolini di legno qui si identifica chiaramente la cresta del Monte Etra.

    Questa cresta è praticamente ininterrotta e sale fino alla vetta. Le tracced di sentiero sono nette e non è praticamente possibile perdersi tranne alcuni rarissimi casi all'interno del bosco in cui è necessario prestare attenzione alla segnaletica. Non ci sono grossi problemi di orientamento ne difficoltà tecniche insormontabili. Solo un piccolo passaggio leggermente esposto impone l'uso delle mani.

    Volendo portare i bambini è necessario prestare prudenza e tenerli per mano. Il sentiero si snoda in parte nel bosco in parte su tratti di cresta scoperta con impressionanti affacci sulle Gole di Celano.

  • Varianti e Alternative:

    L'unica variante al percorso possibile è la discesa per il crinale erboso (molto scosceso) che scende fino alla strada che sale da Aielli. Questa strada tornando indietro conduce nuovamente verso la Bocchetta di Prato Popolo.

  • Tipo di Percorso: Escursionistico
  • Tipo di Tracciato: Antata e Ritorno
  • Difficoltà: E+ = Escursionisti +
  • Note su Impegno e Difficoltà: Poco impegno fisico, un solo passaggio espesto che è possibile superare senza alcuna difficoltà.
  • Adatto ai Bambini: Fascia 8-10 anni
  • Tempo Totale Escursione (ore e minuti): 4.15
  • Dislivello Lineare: 520
  • Dislivello Totale Percorso (metri): 520
  • Cime o Quote Raggiunte: Monte Etra (1818 m)
  • Luoghi Particolari:

    Gole di Celano a poca distanza.

  • Centri Visita e Strutture Ricettive:

    -

  • Condizioni della Segnaletica: Ottime con contrassegni in Bianco e Rosso. Tracce di sentiero nette e distinte.
  • Previsioni Meteo della Zona:
  • Mappa del Percorso:
    Visualizza Escursione a Monte Etra dalla Val d'Arano in una mappa di dimensioni maggiori
Letto 12243 volte Ultima modifica il Martedì, 04 Settembre 2018 14:02
Giorgio Carrozzini

Consulente Web, Webmaster, nella costruzione di siti web di ogni dimensione ed importanza. Per passione gestore di numerosi siti di montagna. Giorgio ama andare in montagna esplorando el numerose possibilità fuori e dentro di se... questo è il suo Blog!

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.