Martedì, 12 Giugno 2012 00:00

La nebbia, incubo dell'escursionista

La nebbia è un fenomeno meteorologico complesso che ha luogo in particolari condizioni di temperatura e saturazione del vapore acqueo sospeso nell’aria.

Si ha nebbia ogni qual volta l’acqua presente nell’aria sotto forma di vapore acqueo condensa. La condensazione è il fenomeno per cui le molecole di acqua rarefatte ed in sospensione nell’aria si uniscono fra loro formando minuscole goccioline di acqua.

Pubblicato in Pericoli in Montagna
Martedì, 12 Giugno 2012 00:00

Percepire meno freddo in quota…

In condizioni normali, la temperatura dell'aria,  diminuisce all'aumentare della quota  altimetrica. In pratica,  la temperatura dell'aria,  è strettamente legata a quella del suolo: a contatto con quest'ultimo l'aria si riscalda e, alleggerendosi, tende a salire di quota. 

Durante questa fase ascensionale la stessa massa d'aria si espande, in quanto ad aumentare della quota  diminuisce la pressione atmosferica, ed espandendosi la temperatura tende a diminuire.

Pubblicato in Nozioni Pratiche
Pagina 2 di 2