Bivacco Pelino (2795 m)

Scritto da Lunedì, 02 Luglio 2012 19:52

Il bivacco Pelino si trova esattamente sulla vetta del Monte Amaro, proprio vicino alla croce. L'importanza strategica del bivacco Pelino risiede proprio nell'essere situato provvidenzialmente in vetta al Monte Amaro luogo di per se difficile da raggiungere e potenzialmente soggetto a cambi repentini di tempo.

Intenramente, per chi avesse ancora dubbi se sia possibile dormirci, nessun dubbio. Di recente ristrutturazione ci sono 10 brande in "puro legno" sulle quaeli si può comodamente stare allungati con il solo sacco a pelo. Insomma gli escursionisti e i trekker sono abituati a questo ed altro. Meglio del freddo gelido.

In caso di necessità il bivacco Pelino è un utile punto di riferimento per progettare la travesata del Monte Amaro da Passo San Leonardo a Fara San Martino.

L'unico inconveniente che a quella quota non c'è acqua, la fonte più vicina si trova a due ore di cammino dal bivacco.

Informazioni aggiuntive

  • Area Appenninica: Appennino Centrale
  • Gruppo Montuoso: Montagne della Majella
  • Rifugio Gestito: No
  • Stagione Apertura: Tutto l'anno
  • Menù Prodotti Locali: No
  • Possibilità di Ristorazione: No
  • Posti Letto: 12
  • Presenza di Acqua: Senza Acqua
  • Quota (metri): 2793
  • Referente e/o Gestore: CAI Sulmona
  • Recapito Telefonico 1: 0864 210635
  • Recapito Telefonico 2: -
  • Possibilità Escursionistiche: Trovandosi in vetta al Monte Amaro, il bivacco Pelino è punto di arrivo e di riferimento per traversate e o escursioni andata/ritorno in tutto il territorio della Majella.
  • Manutenzione territorio circostante: Media
  • Pulizia / Igiene: Discreta
  • Stato della struttura: Discreta
  • Posizione Geografica del Rifugio:
    Visualizza Bivacco Pelino in una mappa di dimensioni maggiori