Rifugio Casanova nelle Foreste Casentinesi

Scritto da Stefano Beci Venerdì, 24 Agosto 2012 15:43

Il rifugio è situato a 894 m s.l.m. all'interno del perimetro del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Si trova nella valle dell'Oia al'interno del Comune di Stia, zona Casentino, Provincia di Arezzo. Siamo in una Toscana diversa,di faggi e abeti, di pievi e borghi arrocati,di sapori forti e decisi...

Il rifugio si raggiunge percorrendo la Strada Provinciale 310 del Bidente partendo da Stia, fino al Km 11,700.

Bivio sulla sinistra e dopo 4km e mezzo si giunge al rifugio. Segnaletica CAI n. 86. Il rifugio dispone di 12 p.letto, acqua calda,riscaldamento, corrente elettrica, due bagni e cucina a legna. Offre sia il servizio di pernottamento in autogestione che in gestione solo col servizio bed & breakfast.

Il rifugio offre unicamente prodotti agroalimentari del Casentino. Il rifugio si presta come punto sosta e pernottamento sia per percorsi a piedi, con le ciaspole, in mtb ( la struttura è sul percorso della grara di fondo Straccabike e di 2 anelli di mtb segnati dal Parco), con i cavalli ( dispone anche di un paddock in legno e pietra coperto per 6 poste/cavalli). E' ideale per attività di gruppo estive nel bosco (yoga, tai chi, ecc...).

I Servizi del Rifugio

- Affitto ciaspole
- Guida escursionistica
- Trekking con i ciuchi
- Visita al Museo della Lana di Stia e ai poli dell'Ecomuseo del Casentino
- Visita a microproduttori agricoli e artigianali.

Informazioni aggiuntive

  • Area Appenninica: Appennino Settentrionale
  • Gruppo Montuoso: Appennino Tosco Emiliano
  • Rifugio Gestito: Si
  • Stagione Apertura: Tutto l'anno
  • Menù Prodotti Locali: Si
  • Possibilità di Ristorazione: Si
  • Posti Letto: 12
  • Presenza di Acqua: Acqua Potabile
  • Quota (metri): 894
  • Referente e/o Gestore: Stefano Beci
  • Recapito Telefonico 1: 331/1181136
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Possibilità Escursionistiche:

    Attraverso percorsi trekking segnati è possibile raggiungere il Monte Falterona, il Monte Falco, il Lago degli Idoli e Capo d'Arno.

  • Manutenzione territorio circostante: Dato Non Disponibile
  • Pulizia / Igiene: Buona
  • Stato della struttura: Ottima
  • Posizione Geografica del Rifugio: Posizione non disponibile.